Acquanegra Cremonese

Trovato raro esemplare testuggine

I Carabinieri Forestali di Lodi hanno sequestrato un raro esemplare di "chelydra serpentina", nota come testuggine azzannatrice, procedendo contro ignoti per il reato di abbandono di animale e per violazione della normativa inerente la detenzione di animali pericolosi. La testuggine è stata trovata durante dei lavori idraulici vicino al corso d'acqua Spagna a Castiglione d'Adda (Lodi). Pesa 8,5 kg, è lunga 35 centimetri ed è uno dei più grandi di quella specie mai sequestrati in Italia. Si trova in buone condizioni di salute ed adeguato stato di nutrizione, nonostante sia in condizione di fine letargo. Originario del Nord America, è sicuramente stato importato illegalmente in Italia, come spiegano i carabinieri, e rientra tra le specie selvatiche che costituiscono pericolo per la salute e l'incolumità pubblica e di conseguenza la commercializzazione e la detenzione sono assolutamente proibite.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie